| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Want to get organized in 2022? Let Dokkio put your cloud files (Drive, Dropbox, and Slack and Gmail attachments) and documents (Google Docs, Sheets, and Notion) in order. Try Dokkio (from the makers of PBworks) for free. Available on the web, Mac, and Windows.

View
 

il calcio in senegal

Page history last edited by giordano golinelli 10 years, 8 months ago

Il Senegal è una squadra africana che ha fatto il suo esordio in un campo internazionale nel 1961 contro la Costa D’avorio. La nazionale senegalese ha partecipato una sola volta ai campionati del mondo: i mondiali del 2002, il Senegal in quella unica edizione disputata riuscì a battere i campioni del mondo, la Francia. In quel campionato del mondo il Senegal riuscì a battere la Francia nella partita augurale del torneo, un pari con Uruguay e Danimarca, e negli ottavi di finale riuscì a sconfiggere la Svezia passando ai quarti di finale, dove terminò l’avventura dei cosìdetti  lions de la Teranga sconfitti dalla Turchia per uno a zero. In quella edizione il Senegal fu considerato la squadra rivelazione dei mondiali.

 


 

In questi anni la nazionale senegalese sta un po’ deludendo, l’anno scorso per la coppa d’ Africa non si è qualificata, e nel 2008 fu eliminata sempre in questo torneo al primo turno. Uno dei giocatori senegalesi che ha giocato in Italia è stato Coly, che ha giocato nel Perugia e nel Parma, un altro giocatore senegalese che ha giocato in Italia è stato Kamara attaccante della nazionale Senegalese in forza al Fulham, ha iniziato la propria carriera calcistica nel Catanzaro e subito dopo nel Modena dove esplose e lo fece iniziare a giocare ad alti livelli nel campionato inglese. Il capocannoniere della nazionale senegalese è l’attaccante Henri Camara che ha collezionato 99 presenze segnando 31 reti.

 

 

Papa waigo e Babacar sono due giocatori senegalesi con le storie calcistiche molto simili; Tutti e due sono di proprietà della Fiorentina, il primo è stato ceduto in prestito a Gennaio 2011 al Grosseto, il secondo classe 93 gioca ancora nella Fiorentina, ed è un ragazzo con molta classe ed è stato paragonato ai grandi attaccanti delle grandi squadre per il suo stile di gioco e per le sue caratteristiche fisiche, gioca anche nella nazionale senegalese under 20.                                                                      

 

Uno degli stadi più belli del Senegal è Léopold Sédar Senghor, capace di ospitare 60.000 spettatori; Lo stadio è stato inaugurato nel 1985 nella città di Dakar, il nome deriva da un poeta e scrittore senegalese. Nel 1992 questo stadio ha ospitato la coppa delle nazioni africane.

Mamadou Niang capitano della nazionale senegalese, è stato nominato a marzo di quest'anno ambasciatore della buona volontà per la lotta contro la poverta per le campagne mondiali.

 

 

 

L'ex giocatore senegalese Fadiga è stato designato come ambasciatore per la lotta contro l' aids chiamato "Festival Foot 2011" Sida Foot 2011: L’ambassadeur du « Festival Foot », Khalilou Fadiga

 

 

 

 

 

torna

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.